Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e consente l’invio di cookie “terze parti”. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra Cookie policy, da cui è possibile negare il consenso all’installazione di qualunque cookie.

Disturbi Cardiaci

 

 
Quante volte soprattutto chi è ansioso ha temuto un infarto? Quante volte la corsa al pronto soccorso con la netta convinzione di essere vicini alla morte o appunto di avere un attacco cardiaco? Il cuore a mille, quello strano dolore al petto...infarto. Invece poi la diagnosi era "solo" attacco di panico o di ansia. 

E quante volte anche in assenza di ansia o panico avete sentito il cuore perdere dei colpi, salvo recuperarli a due alla volta? Il cuore in gola. Una sensazione terribilmente fastidiosa e spesso preoccupante. Visita cardiologica e la diagnosi era: etrasistoli di origine ansiosa. 

Ora , se è vero che difficilemente un attacco di panico può far venire un infarto, è altrettanto vero che anche al cuore l'ansia non fa bene nel tempo. E per questo vi invito a leggere l'intervista che trovate nel sito, del Cardiochirurgo Paolo Cimato che spiega bene come tenere in salute il nostro cuore e, uno dei primi provvedimenti, è proprio quello di curare l'ansia...

cuore.jpg